Artigianato legno val gardena

Sculture in legno – Franco Comploj. Si trova sulla strada principale e già attraverso le vetrine si scopre un mondo straordinario, che si può esplorare magnificamente entrandoci dentro. Quello che si scolpiva durante . Tramite questo sito Vi vogliamo trasmettere la gioia con le sculture in legno.

Il motivo per cui la zona è rinomata anche per la scultura del legno deriva dalla rigidità del clima alpino cui il territorio è soggetto nei mesi invernali.

La bellezza delle montagne . I suoi abitanti sono Ladini, custodi non solo della eccezionale bellezza naturale del luogo e di una propria antichissima tradizione linguistica e popolare, ma anche, da più di tre secoli, da un famoso artigianato : la scultura . Pasqua serena e gioiosa a tutti voi carissimi Amici ed ai vostri cari. Oltre alle sculture religiose, nasce una grande industria di giocattoli di legno. Bambole di ogni tipo e grandezza, cavalli a dondolo, . Ulrich – Alto Adige – Italia. Judith decide di aprire un proprio atelier per riportare in vita gli antichi giocattoli .

Da oltre due secoli gli artigiani gardenesi creano opere artistiche importanti, famose in tutto il mondo. Dopo la Prima Guerra Mondiale e la conseguente crisi economica, molti intagliatori abbandonarono il loro lavoro, solo pochi rimasero fedeli e quei pochi iniziarono a porsi la domanda: arte o artigianato artistico? Qui vi è una vera tradizione e cultura della scultura in legno. I giocattoli in legno delle Dolomiti. Oggi ne danno testimonianza musei e piccoli atelier . Le tre province delle Dolomiti sono famose per i lavori di artigianato che vi vengono realizzati.

Artigiani e scultori di questa parte d’Italia sono stati e sono noti come grandi maestri dell’arte del trattamento del . La villa Venezia a Ortisei, ornata di sculture gardenesi. Tradizionale è l’ artigianato legato al legno con particolare attenzione per la scultura. L’attività dell’intaglio del compatto legno di cembro si sviluppò già a partire dal XVII secolo a Pescosta, una . Anche la storia della famiglia Demetz già da generazioni é strettamente legata all´ artigianato artistico.

Oswald Demetz, figlio di un tornitore e di un’ intagliatrice, fin dall’ infanzia seguì con molto interesse la tradizione . Le nostre capacità professionali di alto livello artigianale, raccolte in un album fotografico. Oggi alle ore 1 l’inaugurazione ufficiale alla presenza del presidente della Provincia Luis Durnwalder, dell’assessore provinciale all’ artigianato Werner Frick e . Sorprendentemente intensa.

Le prime attività di intaglio nella zona risalgono all’inizio del XVII secolo. Val Gardena bambole di legno. La produzione, limitata inizialmente a giocattoli in legno , venne in seguito estesa a lavori di tipo artistico.